venerdì 20 maggio 2022

"Franchino Gaffurio compositore. I mottetti" presentazione a Milano


Sabato 21 maggio 2022 alle ore 15,00 presso il Civico Museo Archeologico di Milano (Ingresso libero da Via Nirone, 7 fino ad esaurimento dei posti disponibili e obbligo di mascherina FFP2 in sala) Italia Medievale è lieta di invitarvi alla presentazione del saggio “Franchino Gaffurio compositore. I mottetti” (LesMus, 2022) di Francesco Rocco Rossi con la partecipazione dell’autore e di Massimo Marchese e Ugo Nastrucci che eseguiranno due mottetti di Gaffurio intavolati per liuto. Per maggiori informazioni clicca qui !

giovedì 12 maggio 2022

Bassano medievale: passeggiata nel cuore cittadino

Domenica 15 maggio 2022
alle ore 15,30 si tiene una passeggiata nel centro storico di Bassano del Grappa )VI) tra le sue principali strutture medievali: la torre civica, il camminamento degli Ezzelini e Porta Dieda. Un'ottima occasione per scoprire un momento storico di grande importanza per la città del Grappa. Non mancheranno segreti e qualche curiosità sui personaggi che l'hanno popolata.
La Torre Civica viene documentata per la prima volta nel 1349 in occasione di una ricollocazione di una campana comunale.
E’ verosimile che sia stata costruita prima di questa data, vale a dire o poco prima o poco dopo il 1312, quando, per dare maggior sicurezza all’abitato cresciuto al di fuori dell’antico castello, si avvia la costruzione della seconda cinta muraria.  
Prenotazione obbligatoria telefonando al 371 1122121 o scrivendo una mail a torrecivicabassano@gmail.com.

lunedì 9 maggio 2022

Lumezzane (BS), arriva il giudice Albertano

Martedì 10 maggio 2022 alle ore 20,30 per la XV edizione della rassegna "Apriti Libro" promossa dall'Assessorato alla Cultura, Enrico Giustacchini presenta il suo giallo medievale "Il giudice Albertano e il caso del giullare triste". Conduce Marcello Zane; letture di Massimo Pedrotti. L'ingresso è gratuito.

Ottavo romanzo giallo con il protagonista giudice Albertano. È il 27 luglio 1243. In un giardino spunta il cadavere di un giovane soldato. Intorno al corpo un pugnale, un guanto e otto vasi di rose damascene. Lo stesso giorno del ritrovamento un misterioso giullare dal volto annerito si allontana a cavallo dalla città. Sarà lui l'assassino? 

Per seguire l'evento su Facebook clicca qui !